Mirellina, gli articoli di ottobre

Sabato 1 ottobre 2011

Siamo andati in una villa in campagna da una signora che si chiama Silvia, un’altra che si chiama Laura
 Questa grande villa è situata in Valenza che è vicina al distributore di benzina della ditta ESSO e in alto c’è un cancello di ferro e c’è una strada che porta su a questa villa e
dietro c’è un bel giardino e un grande parco molto spazioso
I padroni di questa villa sono stati molto gentili con noi ragazzi e sono stati molto contenti che ci siamo divertiti con i loro cani che erano troppo belli
I nomi dei loro cani uno Brik una Sogna una cagnolina e anche un cane pastore che mi piaceva tanto
che ci venivano vicino ha fare le coccole da noi.
Ciao

Mirella

Sabato 8 Ottobre 2011


Ieri nel primo  pomeriggio  i nostri volontari ed il pulmino dell’Associazione siamo andati qua vicino, si che ci sono stati dei km ma il posto si chiama Terruggia che è situata nelle colline del casalese e proprio all’inizio c’è un piccolo santuario che consiste un pezzo della Grotta dell’Immacolata Concezione che poi ci siamo fermati a pregare. E anche che Claudio Fasano mi ha detto che questo piccolo santuario lo hanno costruito nella data  del 1953. Dovevamo andare nel parco ma era chiuso così siamo andati in paese a fare la consueta merenda con un pezzettino di pizza nel bar e bevuto l’acqua e Daniele ci ha fatto vedere le foto della montagna. … ed eravamo un bel gruppone come sempre all’ultimo con Paola la volontaria siamo andati a vedere dentro alla chiesa ed era molto bella era ricca di affreschi tanto colorati e c’erano anche delle sculture. Molte bellissime navate ed era molto spaziosa e grandiosa dell’epoca Rinascimentale .
P. s: e c’era anche una grande teca molto bella che io ci ho detto con la volontaria “Che ne dici di lasciare un nostro ricordo di questa giornata!” e lei mi ha detto di si ”Un bel mezzo punto con la scritta I RAGAZZI DEL BORRA”.
CIAO.

                                                     MIRELLA MORGAVI

Domenica 23 Ottobre 2011.


Alle 10 del mattino Piero con il pulmino dell’Associazione del Vivere Insieme di Valenza siamo andati a Carentino da Don Gaetano Russo che vive li da anni con sua mamma. Quando come tutti gli anni ci andiamo a trovarlo nell’arco della giornata prima il pranzo, poi la messa, poi le danze è come una grande festa come sempre a noi ci piace scherzare e giocare con lui, e io durante la messa per la prima volta ho letto la seconda lettura del messale e Don Gaetano mi ha ringraziata della bella lettura e io gli ho detto prego, magari la leggo ancora un altro anno.
Ciao fine Mirella.
P.S. eravamo come sempre bel gruppone, ci piacerebbe tornarci ancora il prossimo anno.

Commenti

Post popolari in questo blog

GITA ALLO ZOO DI MONTE

La fattoria degli asinelli